Articoli filtrati per data: Aprile 2017

UNDER 14 ELITE

Gara di ritorno per gli Under 14 Elite che devono ribaltare il -2 dell'andata. Missione non impossibile, anzi, visto anche il forfait di alcuni elementi ospiti. Quella che, però, è molto ben presente è, invero, la paura negli occhi e nelle gambe dei nostri ragazzi. Il ricordo dell'eliminazione dell'anno scorso è una scimmia sulle spalle delle Ranocchie, che faticano in maniera enorme a trovare la via del canestro, più per rinuncia e poca convinzione che per reali errori. Ne viene fuori una partita in cui i novellaresi non riescono mai a scappare; al contrario, proprio quando sembra che sia la volta buona (35-25), i nostri ragazzi si fanno irretire dai fantasmi e permettono agli indomiti avversari di operare il sorpasso. Si va punto a punto fino a 3' dalla fine, allorquando, nel momento fondamentale, le Ranocchie trovano le giuste difese e, finalmente, anche qualche appoggio più convinto, mettendo quel margine sufficiente per poter superare il turno, contro un'avversaria ancora da stabilire.

Pallacanestro Novellara – Pol. Cesenatico 2000 55 – 48
(14-11, 26-21, 37-38, 55-48)

Novellara: Pavan, Bertazzoni, Bolondi E., Soro ne, Lusa 6, Bartoli 22, Sanfelici, Tesi 12, Di Garbo 7, Subazzoli 8. All. Soliani. Ass. Mantovani.

Cesenatico: Ruoto, Josè 15, Giorgini 8, Zenobi 4, Niccolai 7, Tamburini 6, Del Bene, Gentile 6, Cesarone, Battistoni 2. All. Pillastrini. Ass. Cardoso.

Pubblicato in NEWS

Dopo la vittoria di martedì nel posticipo casalingo contro Anzola i nostri ragazzi hanno ottenuto matematicamente la possibilità di giocarsi i play off promozione con ben tre gare di anticipo!!!

Una qualificazione conquistata dopo una lunga e bellissima cavalcata che ci ha visto vincere ben 13 delle ultime 15 gare disputate , dove i nostri hanno messo in mostra una pallacanestro spettacolare che ha riportato grande entusiasmo sulla tribuna del PalaMalagoli .

Quindi..per la seconda parte di maggio non prendete impegni!!! Vi aspettiamo nella nostra "Bomboniera" a fare il tifo per i nostri ragazzi in questa splendida avventura!!!

Pubblicato in NEWS
Giovedì, 27 Aprile 2017 07:58

Vincono ancora gli U20

UNDER 20

Pallacanestro Fulgor Fidenza 2014 vs Pallacanestro Novellara   71 - 77
(21-15; 31-39; 58-57; 71-77)

Fidenza: Berselli 4, Abati 8, D'Esposito 7, Baratta 6, Parmigiani 26, Gaudenzi 6, Gavagna, Rubini, Montanari 14.  All. Pambianchi, Ass. Pratizzoli

Novellara: Ferrari 16, Barazzoni, Balili 4, Corghi n.e., Veronesi 2, Pizzetti 12, Bertani 4, Aguzzoli 16, Margini 11, Morini 9, Subazzoli 3, Chierici.  All. Bertazzoni

Pubblicato in NEWS
Mercoledì, 26 Aprile 2017 17:36

U13 sconfitti tra le mura amiche dagli Eagles

UNDER 13

Pallacanestro Novellara vs Eagles Basket Riva del Po   34 - 63

Novellara: Vacondio 2, Pazzi, Rondini 2, Rossini M. 1, Capiluppi 3, Torelli, Rossini N. 10, Delbue, Zucconelli 4, Frediani 12, Gueye.  All. Berni, Ass. Massa

Eagles: Caramaschi 4, Canova 1, Dall'Amico 16, Vasile, Bertuzzi 6, Miad, Cardinale 2, Gandellini S. 6, Gallesi 12, Tagliati 6, Gandellini D. 8, Rapachi 2.  All. Iori

Pubblicato in NEWS
Domenica, 23 Aprile 2017 13:26

Bella vittoria casalinga per gli U15

UNDER 15

Pallacanestro Novellara vs Podenzano Basket   54 - 52
(13-7; 26-13; 33-28; 54-52)

Novellara: Soro, Bartoli, Morini 18, Ghisi 13, Santachiara 2, Luppi 13, Becchi, Vezzani, Tirelli 8, Bolondi.  All. Mantovani

Podenzano: Cantoni 8, Marafetti 24, Croci 8, Vercesi 4, Marrafino 2, Ercini 4, Di Ludovico, Trenchi, Zanotti 2.  All. Laudenza

Pubblicato in NEWS

UNDER 14 ELITE

Nell'andata di Spareggio per il Trofeo ER, i nostri ragazzi escono sconfitti dopo 45' di battaglia. Al Palasport di Cervia le Ranocchie ci mettono un intero quarto a superare un'ansia fin troppo accentuata (8-7), ma la partita non si schioda mai dall'equilibrio se non nel finale dei regolamentari, quando i romagnoli fuggono a +8 (60-52) a pochi giri di lancette dal termine. L'uscita dal timeout dei novellaresi è, però, ottima e nel giro di un minuto è nuovamente parità (60-60). C'è pure la doppia occasione per chiudere vittoriosi ma non va. L'overtime si apre sotto buoni auspici (62-66), ma le energie languono ed i locali trovano la tripla che spezza il finale (69-66). “Lo scarto minimo lascia aperte tutte le possibilità alla gara di ritorno.” -parla coach Soliani- “Cercando di essere più pragmatici nel capitalizzare le tante occasioni e nel concedere meno rimbalzi agli avversari.”

Pol. Cesenatico 2000 – Pallacanestro Novellara 70 – 68
(8-7, 26-25, 43-44, 60-60, 70-68)

Pol. Cesenatico 2000: Josè 15, Giorgini 10, Gnola, Zenobi 2, Niccolai 4, Tamburini 9, Del Bene, Taroni 1, Gentile 5, Bertini 24, Cesarone, Battistoni. All. Pillastrini. Ass. Cardoso.

Pallacanestro Novellara: Pavan 6, Bertazzoni 4, Bolondi E., Soro, Lusa, Bartoli 26, Sanfelici, Tesi 20, Di Garbo 12, Subazzoli 2. All. Soliani. Ass. Mantovani.

Pubblicato in NEWS
Lunedì, 17 Aprile 2017 20:18

XXX MEMORAL MALAGOLI: CLASSIFICHE FINALI

CLASSIFICA FINALE UNDER 16:

1° POSTO : LEONESSA BRESCIA

2° POSTO : PALLACANESTRO REGGIANA

3° POSTO : SCALIGERA VERONA

4° POSTO : PALLACANESTRO NOVELLARA

MVP : DALCO'  ( LEONESSA BRESCIA )

CLASSIFICA FINALE UNDER 18

1° POSTO : AQUILA BASKET TRENTO

2° POSTO : PALLACANESTRO NOVELLARA

3° POSTO : UCC ASSIGECO PIACENZA

4° POSTO : INTERNATIONAL IMOLA

MVP : CONTI ( AQUILA BASKET TRENTO ) 

Pubblicato in NEWS
Lunedì, 17 Aprile 2017 14:44

XXX MEMORIAL MALAGOLI : TERZA GIORNATA

UNDER 16

Pallacanestro Reggiana 115 - Pallacanestro Novellara 54

Pallacanestro Reggiana: Serra 5, Accorsi 7, Bertolini 8, Ligabue 6, Giannini 15, Golfieri 9, Pelliciari 20, Soviero 7, Sow 9, Azzali 11, Diouf 8, Porfilio 10.  All. Quarta

Pallacanestro Novellara: Scacchetti 2, Berigazzi 5, Guerra 7, Tasselli 13, Foroni 2, Grisendi 5, Odasso 2, Manfredotti 2, Bertolini P. 2, Zamparelli 14, Arduini, Capuozzo.  All.Massa e Freddi

Parziali:31-14; 51-24; 81-32

La Pallacanestro Reggiana si aggiudica il derby con la Pallacanestro Novellara al termine di una partita senza storia come si evince dal risultato finale.

Reggio scappa via già dal primo quarto, con Novellara che non riesce ad opporsi allo strapotere dei reggiani.

Per Reggio ottime le prestazioni di Giannini e Pelliciari, per Novellara buona la prestazione di Zamparelli.

Pallacanestro Novellara chiude quindi al quarto posto, mentre Pallacanestro Reggiana dovrà attendere la sfida tra Scaligera Verona e Leonessa Brescia per conoscere la propria posizione finale

UNDER 18

International Imola 62 - UCC Assigeco Piacenza 68

Intenational Imola: Bertaccini 2, Bertazzoli 14, Cacciari 10, Landini, Poli 7, Ricci Lucchi 19, Sentimenti, Wiltshite T., Wiltshire W. 10.  All. Rossi

UCC Assigeco Piacenza:Pari 4, Oriti 3, Bricchi 18, Pianta, Noè 2, Tasso 7, Delfanti 9, Marchini 11, Bernini 10, Grassi 4.  All. Locardi

Paziali:13-17; 28-40; 48-50

UCC Piacenza si aggiudica la finale per il terzo posto battendo Imola al termine di una partita equilibrata e decisa solo negli ultimi due minuti.

Dopo un primo quarto a contatto, nel secondo quarto Piacenza prova a scappare grazie ai canestri di un ispirato Bricchi prendendo un margine di 12 punti all'intervallo lungo che si chiude sul 40 a 28 a favore dei ragazzi di coach Locardi.

Imola non cede e grazie ai canestri di Ricci Lucchi si riporta a contatto chiudendo il terzo quarto sotto di due lunghezze sul 48 a 50.

Nell'ultimo quarto l'equilibrio dura fino a due minuti dal termine : Piacenza grazie alla maggiore freschezza non sbaglia gli ultimi possessi e si aggiudica l'incontro con il punteggio di 68 a 62

UNDER 16

Scaligera Verona 41 - Leonessa Brescia 78

Scaligera Verona: Veronesi, Vicentin, Ruffo 8, Stella, Morbioli 10, Torti 3, Oliboni, D'onofrio 7, Turatti 3, Bortolotto 6, Sackey 4.  All. Marcelletti

Leonessa Brescia:Amadini 14, Caserta 6, Dalcò 20, Golonia 2, Merlin 2, Porta, Rotini, Esposito, Pernetta 7, Veronesi 6, Thioune 20, Salvinelli 1.  All. Alberti

Parziali: 14-19; 24-40; 32-63

Dopo un primo quarto in equilibrio Brescia, grazie ai canestri di Dalcò e Amadini, scappa via e si porta a + 16 all'intervallo lungo sul 40 a 24.

Verona accusa al colpo e e non riesce a reagire, mentre Brescia grazie al trio Amadini-Dalcò.Thioune allunga ancora.

Il finale recita 78 a 41 a favore di Leonessa Brescia.

I bresciani vincono meritatamente il torneo Under 16,mentre la Scaligera Verona si piazza al terzo posto.

UNDER 18

Pallacanestro Novellara 63 - Aquila Basket Trento 69

Pallacanestro Novellara: Ferrari 8, Barazzoni 2, Balili, Corghi, Pizzetti 6, Bertani 2, Aguzzoli 16, Rossi 3, Subazzoli 2, Morini 14, Dilas 10, Chierici.  All. Ligabue

Aquila Basket Trento:Bertolini, Sighel, Kitsing 5, Rangoni 7, Savoia, Naidon 17, Della Pietra 4, Czumbel 6, Conti 26, Ndaw, Pisoni, Tonin.  All. Marchini

Parziali: 13-14;32-28;46-47

Un’appassionante finale U18 tra i padroni di casa di Pallacanestro Novellara e la quotatissima formazione di Aquila Trento: una gara equilibrata, emozionante, tecnica, fisica; una gara che ha tenuto con il fiato sospeso i tanti appassionati che hanno riempito le tribune dell’impianto novellarese e che si è risolta a favore dei trentini solo negli ultimi istanti.
Grande la prova dei ragazzi novellaresi che hanno dimostrato ancora una volta, se mai ce ne fosse stato bisogno, di ESSERE UN GRUPPO!!! Un gruppo di qualità, che sa di possedere importanti talenti, e che sa anche di poter contare, ogni volta, sul contributo di tutti; ognuno di questi ragazzi sa di poter portare il proprio “mattoncino” al risultato di squadra ed è questo un merito che vogliamo riconoscere al lavoro capillare e quotidiano dei Coach Ligabue, Massa e Freddi e dell’intero staff Tecnico della Società.
La gara ha visto alcuni piccoli “strappi” a favore dell’una o dell’altra squadra: nella prima parte i biancorossi novellaresi hanno dato la sensazione di poter anche allungare arrivando a vantaggi sensibili di 7/8 punti; dopo la pausa lunga, invece, un break trentino generato da una crescente intensità difensiva ha rovesciato le sensazioni.
A metà dell’ultimo quarto era Trento ad avere 9 punti di vantaggio ma la reazione orgogliosa dei novellaresi ha nuovamente riaperto la gara; a quel punto sono stati gli episodi a decidere il match e, stavolta, hanno girato a favore dei più esperti atleti ospiti.
Della formazione di casa preferiremmo NON fare citazioni di merito ma ELOGIARE TUTTI (!!!); per i bianconeri di Aquila Trento, sicuramente le prestazioni del nazionale Conti (MVP della manifestazione) e di Naidon sono da sottolineare.
Ora, quindi, un grosso “in bocca al lupo” ad entrambe le squadre per gli importanti impegni di questo finale di stagione 2016/17. Ricordiamo che i nostri U18 saranno impegnati nelle Final Four Regionali Elité che si disputeranno nel prossimo week end: sabato 22 e domenica 23 al PalaDozza di Bologna.

 

Lo Staff di Pallacanestro Novellara

Pubblicato in NEWS
Domenica, 16 Aprile 2017 15:21

XXX MEMORIAL MALAGOLI - SECONDA GIORNATA

UNDER 16

Scaligera Verona 47 - Pallacanestro Reggiana 76

Scaligera Verona: Veronesi, Vicentini, Ruffo 15, Stella, Morbioli 2, Torti 2, Oliboni 8, D'Onofrio 8, Guglielmi, Turatti 3, Bortolotto 4, Sackey 5. All. Marcelletti

Pallacanestro Reggiana: Serra 4, Accorsi 5, Bertolini 7, Bratschi, Ligabue 2, Giannini 23, Golfieri, Pelliciari 16, Soviero 14, Sow ,Castagnetti, Diuof 5. All. Quarta

Parziali : 15-26; 25-43; 35-56

Pallacanestro Reggiana riscatta l'opaca prestazione della prima giornata e vince la sfida contro la Scaligera Verona al termine di una gara mai in discussone.

I reggiani prendo il largo già nel primo quarto grazie ai canestri di Soviero e Giannini , chiudendo il primo quarto in vantaggio sul 26 a 15.

Nel secondo quarto Verona non riesce a ricucire il distacco e Reggio continua ad allungare grazie alle realizzazioni di Giannini: si va all'intervallo lungo sul punteggio di 43 a 25 a favore di Pallacanestro Reggiana.

Nella seconda parte di gara la musica non cambia, con i reggiani che grazie ai canestri di Pelliciari allungano ancora.

La partita termina con il risultato di 76 a 47 a favore di Pallacanestro Reggiana.

MVP dell'incontro Giannini di Pallacanestro Reggiana. Da segnalare anche le prove di Soviero e Pelliciari per i reggiani e di Ruffo di Scaligera Verona

UNDER 18

Aquila Basket Trento 92 - UCC Assigeco Piacenza 30

Aquila Basket Trento: Bertolini 9, Sighel 12, Rangoni 5, Savoia, Czumbel, Dalla Pietra 4, Conti 16, Ndaw 11, Frase 2, Accordi 10, Pisoni 10, Tonin, Czumbel 13. All. Jakivjevic

UCC Assigeco Piacenza:Pari 5, Oriti 2, Pianta 2, Corti 2, Noè 5, Tasso 6, Delfanti 1, Marchini 4, Livelli 3.  All. Marchini

Parziali: 31-9; 52-17; 72-28

Dopo la schiacciante vittoria di ieri su Intenational Imola, Trento surclassa i pari età di Piacenza al termine di un altro  incontro mai in discussione.

Troppo evidente il divario tra le due formazioni per rendere interessante la gara.

I parziali evidenziano il progressivo aumentare del divario fin dalle prime battute di gara.

L'incontro si chiude sul 92 a 30 a favore di Aquila Basket Trento.

UNDER 16

Leonessa Brescia 98 - Pallacanestro Novellara 41

Leonessa Brescia: Amadini 11, Caserta 7, Dalcò 18, Golonia 2, Porta 8, Rotini 4, Esposito 8, Scaroni, Pernetta 13, Veronesi 9, Thioune 13, Salvinelli.  All. Alberti

Pallacanestro Novellara: Scacchetti, Berigazzi 4, Guerra 4, Tasselli 13, Foroni, Bertolini G. 2, Odasso 3, Manfredotti 4, Bertolini P., Zamparelli 6, Arduini 2, Capuozzo 3. All. Ligabue

Parziali: 31-11; 53-21;86-31

Altra prestazione di spessore della Leonessa Brescia , che conferma le ottime impressioni della prima giornata e si aggiudica  anche la seconda gara del torneo superando i padroni di casa di Pallacanestro Novellara.

La partita si chiude già nel primo quarto con i bresciani che , grazie ai canestri di Dalcò e a una difesa rocciosa , chiudono il primo quarto a + 20 sul 31 a 11.

Gli altri quarti vedono l'aumentare progressivo del gap tra le due formazioni senza che la partita torni mai in discussione.

L'incontro si chiude con la vittoria di Leonessa Brescia per 98 a 41.

UNDER 18

Pallacanestro Novellara 78 - Iternational Imola 41

Pallacanestro Novellara : Ferrari 7, Barazzoni 7, Balili, Veronesi 2, Pizzetti 6, Bertani 5, Aguzzoli 15, Rossi 10, Subazzoli 2, Morini 16, Dilas 8, Chierici. All. Ligabue

International Imola: Bertazzoli 2, Bollati 2, Cacciari 4, Landini 3, Poli 9, Ricci Lucchi 10, Sentimenti, Wltshire T. 8, Wiltshire W. 3.  All. Rossi

Parziali: 16-8; 41-18; 62-29

La tensione ferma gli attacchi a inizio gara , poi le iniziative di Morini e Aguzzoli costruiscono il primo break a favore di Novellara ; ma il vero colpo di grazia alla partita,  da parte dei padroni di casa , avviene nel 2°Q con Morini sugli scudi e una difesa asfissiante che toglie a Imola ogni velleità.

Negli ultimi due quarti Novellara incrementa ancora il gap e la partita si chiude senza più scossoni.

Il finale netto a favore dei padroni di casa scrive un deciso 78 a 41 .

Per Novellara un'ottima prestazione di tutto il collettivo, per Imola si conferma il solito Ricci Lucchi.

Pubblicato in NEWS
Sabato, 15 Aprile 2017 20:15

XXX MEMORIAL MALAGOLI - PRIMA GIORNATA

 

UNDER 16

PALLACANESTRO REGGIANA 48 - LEONESSA BRESCIA 74

PALLACANESTRO REGGIANA: Serra, Accorsi, Bertolini 4, Bratschi, Ligabue 2, Giannini 17, Golfieri, Pelliciari 14, Sow 4, Azzali 5, Castagnetti, Diuof 2.  All. Menozzi

LEONESSA BRESCIA: Amadini 4, Caserta 5, Dalcò 9, Golonia 2, Merlin 8, Porta 2, Rotini 5, Esposito 2, Pernetta 11, Veronesi 4, Thioune 22, Salvinelli.  All. Alberti

Arbitri: Saglia e Pongiluppi

Parziali: 11-29; 20-47; 33-64

Parte forte Brescia che, grazie a una difesa asfissiante e ai canestri del lungo Thioune, prende subito il largo chiudendo il primo quarto in vantaggio 29 a 11.

Nel secondo quarto la musica non cambia : Reggio fatica a trovare la via del canestro e Leonessa invece prosegue nell'allungo portandosi a +27 all'intervallo lungo sul 47 a 20.

Negli ultimi due quarti Brescia amministra l'ampio vantaggio e l'incontro si chiude sul 74 a 48 a favore dei ragazzi allenati da coach Alberti.

MVP dell'incontro Thione di Leonessa Brescia autore di 22 punti. Da segnalare per Brescia le prove di Pernetta e Dalcò , per Reggio Emilia Giannini e Pelliciari

UNDER 18

AQUILA BASKET TRENTO 112 - INTERNATIONAL IMOLA 39

AQUILA BASKET TRENTO: Sighel 6, Rangoni 20, Savoia 10, Naidon 14, Zobele 10, Czumbel Mark 12, Czumbel Erik 9, Ndaw 8, Frase 7, Accordi 7, Pisoni 5, Tonin 4.  All. Marchini

INTERNATIONA IMOLA: Bertazzoli 5, Bollati, Cacciari 4, Landini 3, Poli, Ricci Lucchi 13, Sentimenti, Wiltshire T. 7, Wiltshire W 7.  All. Rossi

Parziali : 30-12;56-20; 92-30

Dopo i primi 3 minuti di equilibrio , con le due squadre che faticano a trovare la via del canestro , Trento , prende il largo e chiude il primo quarto a + 18 con il punteggio di 30 a 12 grazie ai canestri di Rangoni e Naidon .

Nel secondo quarto il divario aumenta ancora : Imola non riesce ad opporsi allo strapotere tecnico-atletico dei trentini , e si arriva a metà partita sul 56 a 20 a favore di Aquila Basket.

Nella seconda parte di gara il divario aumenta ancora , con Trento che segna con altissime percentuali dal campo con tutti i suoi giocatori .

L'incontro si conclude sul 112 a 39 a favore di Trento. Per Aquila Basket da segnalare le prove di Rangoni e Naidon , per Imola buona la prestazione di Ricci Lucchi .

UNDER 16

PALLACANESTRO NOVELLARA 26 - SCALIGERA VERONA 54

PALLACANESTRO NOVELLARA : Capuozzo, Grisendi 8, Guerra 11, Manfredotti 2, Tasselli 2, Scacchetti, Berigazzi, Foroni, Odasso 3, Bertolini, Zamparelli, Arduini.  All. Ligabue

SCALIGERA VERONA : Veronesi, Vicentini, Ruffo 10, Stella, Morbioli 5, Torti 4, Oliboni, D'Onofrio 17, Guglielmi 6, Turatti 2, Bortolotto 6, Sackey 4.  All. Marcelletti

Parziali: 7-17; 14-28; 24-42

Parte forte Novellara che, con due triple consecutive di Guerra, si porta subito in vantaggio 6 a 0 dopo due minuti di gioco. Verona non accusa il colpo e, grazie ad una grande difesa, recupera e chiude il primo quarto in vantaggio sul 17 a 7. Nel secondo quarto Verona allunga ancora, con i padroni di casa che non riescono a trovare la via del canestro , e si porta sul 23 a 7 a 4 minuti dall'intervallo lungo; il quarto si concluderà sul 28 a 14 a favore dei veronesi.

Nel terzo quarto Novellara prova a riaprire la partita con i canestri di Guerra e Grisendi, riportandosi a - 8 sul sul 32 a 24. Verona torna però ad accelerare e , grazie ai canestri di D'onofrio, chiude la terza frazione avanti di 18 lunghezze sul 42 a 24.

Nell'ultimo quarto Novellara non riesce più a trovare la via del canestro e Verona allunga ancora: l'incontro si conclude sul 54 a 26 a favore della Scaligera.

MVP dell'incontro D'onofrio di Scaligera, autore di 17 punti. Da segnalare anche le prestazioni di Ruffo per i veneti e di Guerra e Grisendi per Pallacanestro Novellara.

UNDER 18

PALLACANESTRO NOVELLARA 73 - UCC ASSIGECO PIACENZA 60

Pallacanestro Novellara: Ferrari 7, Barazzoni 3, Giorgino 4, Monari, Pizzetti 9, Bertani 1, Aguzzoli 15, Rossi 3, Subazzoli 2, Morini 18, Dilas 9, Chierici.  All. Ligabue

UCC Assigeco Piacenza: Oriti 9, Bricchi 11, Bosi 9, Pari 10, Livelli 4, Tasso 2, Migliorini 9, Marchini, Bissi 6, Grassi.  All. Locardi

Parziali:18-11; 31-29; 52-48

Indubbiamente la partita più bella ed equilibrata della giornata!

Novellara parte forte e grazie ai canestri di Morini allunga fino al 18-11 di fine primo quarto.

Nel secondo quarto UCC si rifà sotto grazie alla grande precisione dal perimetro : i canestri di Bricchi-Oriti-Bosi valgono il 31- 29 di metà gara.

Nel terzo quarto UCC tenta la fuga ma Novellara resta in scia fino a superare nuovamente gli ospiti a fine quarto: 52-48.

Nell'ultima frazione i canestri di Dilas e Aguzzoli portano ad un finale senza patemi : l'incontro termina sul 73 a 60 a favore dei ragazzi di coach Ligabue tra gli applausi del folto pubblico presente .

Per Novellara una buona prestazione corale,caratterizzata dalla tensione di approccio al torneo.

Pubblicato in NEWS
Pagina 1 di 2